SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA A PARTIRE DA 35€ ENTRO 4 GIORNI

TERMINI & CONDIZIONI


I prodotti in vendita su www.freedaundies.com (di seguito il “Sito”) sono venduti e fatturati da AG Digital Media Spa., con sede in Corso Italia 22, 20122, Milano, società iscritta presso la Camera di Commercio di MILANO MONZA BRIANZA LODI al n. REA MI - 

2098974 del Registro delle Imprese, C.F. P. IVA n. 9568760962 (di seguito “Freeda”) .

Per qualsiasi informazione in merito agli ordini, alle spedizioni e, più in generale, agli acquisiti, è possibile contattare il Servizio Clienti di Freeda tramite via e-mail al seguente indirizzo: info@freedaundies.com

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

In vigore dal 26 Aprile 2020

  1. Accettazione delle condizioni generali di vendita e conclusione del contratto

1.1 Il contratto stipulato tra Freeda e il cliente (ossia il soggetto, persona fisica, che effettua l’acquisto sul Sito, non riferibile alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale) deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Freeda. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, Freeda provvederà a darne in ogni caso tempestiva comunicazione al cliente.

1.2 Effettuando un ordine con le modalità previste ai sensi delle presenti condizioni di vendita, il cliente dichiara di aver preso visione di tutte le informazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le "Condizioni").

1.3 Le presenti Condizioni possono essere stampate o salvate su supporto durevole, nel rispetto di quanto previsto dall'art. 12 del D.Lgs. 70/2003 e dall’art. 51 del D.Lgs. 206/2005, così come modificato dal D.Lgs. 21/2014. Freeda si riserva il diritto di aggiornare le Condizioni: il cliente è tenuto a verificare le Condizioni aggiornate, fermo restando che l’acquisto dei Prodotti è disciplinato dalle Condizioni in vigore al momento dell’inoltro dell’ordine.

  1. Prodotti e Modalità di acquisto

2.1 I prodotti offerti in vendita da Freeda sono quelli presenti sul Sito al momento dell'inoltro dell'ordine, così come descritti nelle relative schede informative (“Prodotti”). Freeda si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento l’offerta dei Prodotti.

2.2 Resta in ogni caso inteso che le immagini a corredo della scheda descrittiva di un Prodotto sono ad esclusivo scopo informativo e possono non essere perfettamente rappresentative delle caratteristiche del Prodotto stesso, ma differire ad esempio per colore e dimensioni (anche in ragione del browser e del monitor utilizzati per l’accesso al Sito e la visualizzazione delle immagini).

2.3 Il cliente per effettuare un ordine dovrà:

- accedere al Sito; se il cliente è già registrato, dovrà procedere alla autenticazione sul Sito inserendo le proprie credenziali create durante la fase di registrazione; 

- se lo desidera, il cliente potrà registrarsi sul Sito inserendo le proprie generalità, seguendo le istruzioni previste dal programma di registrazione; la registrazione non è obbligatoria per concludere l’acquisto, ma consente al cliente di usufruire di sconti e promozioni riservati agli utenti registrati;

- selezionare i Prodotti desiderati dopo averne attentamente esaminato le caratteristiche e inserirli nell’apposito “Carrello” e, dopo aver scelto la modalità di spedizione e visionato ed accettato il contributo stimato per le spese di consegna, potrà procedere all’acquisto; 

- compilare il form d’ordine disponibile sul Sito, seguendo le istruzioni ivi riportate. Gli ordini d’acquisto devono essere esattamente compilati in ogni loro parte;

-  laddove necessario, modificare la tipologia e/o la quantità di Prodotti presenti nel Carrello, utilizzando gli appositi comandi presenti nella “sezione Carrello” del Sito;
- confermare il riepilogo dell’ordine di acquisto, comprensivo delle spese di consegna, avendo esaminato le presenti Condizioni;
- selezionare il tipo di pagamento desiderato, tra quelli indicati sul Sito e riassunti nell’art. 3 seguente,  ed inviare l’ordine cliccando sull’apposito tasto.

Il cliente dovrà altresì richiedere a Freeda, ove la desideri, l'emissione di fattura fiscale relativa all'acquisto, ai sensi dell'art. 22 D.p.R. n. 633/1972. La richiesta dovrà pervenire al Servizio Clienti attraverso email all’indirizzo info@freedaundies.com entro massimo 5 (cinque) giorni lavorativi dall’acquisto. 

2.4 La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Freeda mediante email, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente. Tale messaggio di conferma riporterà sinteticamente le condizioni di acquisto, incluso il termine di consegna della merce, come previsto dalla normativa applicabile, nonché i dati inseriti nell'ordine dal cliente, affinché lo stesso possa verificare tali dati ed eventualmente comunicare senza ritardo le necessarie correzioni di dati errati, ovvero la richiesta di cancellazione dell’ordine. Freeda si impegna a processare la richiesta di modifica o cancellazione dell’ordine entro il più breve tempo possibile senza tuttavia assumere alcuna responsabilità per l’ordine errato, nel caso in cui la modifica o cancellazione avvenga successivamente all’allestimento ovvero alla spedizione dello stesso. 

2.5 La disponibilità dei Prodotti viene aggiornata automaticamente dal sistema informatico di Freeda. Tuttavia, poiché il Sito può essere visitato contemporaneamente da più utenti, potrebbe accadere che più clienti effettuino, nel medesimo istante, l'acquisto di un determinato Prodotto e che, quindi, il sistema informatico segnali come disponibile un Prodotto in realtà appena esaurito. In tal caso, Freeda provvederà ad informare prontamente il cliente via e-mail dell’indisponibilità del Prodotto e il cliente avrà il diritto di risolvere il contratto di acquisto, con restituzione dell’importo eventualmente già pagato.

2.6 Il contratto di acquisto è risolutivamente condizionato al mancato pagamento del prezzo con le modalità di cui all’art. 3 che segue. Pertanto, nel caso in cui il pagamento non vada a buon fine per qualsivoglia motivo, Freeda informerà il cliente dell’avvenuta risoluzione del contratto e della conseguente cancellazione dell’ordine.

  1. Prezzi e Modalità di pagamento

3.1 I prezzi indicati sul sito sono da considerarsi comprensivi delle tasse e dell'IVA. Eventuali costi di spedizione o spese per la transazione vengono in ogni caso comunicati preventivamente al cliente nel corso della procedura di acquisto.

3.2 Il pagamento da parte del cliente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati da parte di Freeda nella procedura di acquisto e riepilogati qui di seguito:

Carte di credito 

Freeda utilizza il sistema di pagamento sicuro di Shopify Payments. Le carte di credito accettate sul Sito sono: Visa e Mastercard. Queste carte di pagamento devono essere rilasciate da un istituto di credito o istituto finanziario con sede all'interno dell'Unione Europea o a Monaco. I dati vengono trasferiti in forma codificata mediante certificato SSL nel rispetto di PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standards) e non sono pertanto memorizzati da Freeda. L'importo dell'ordine non viene addebitato immediatamente sulla carta, ma in una fase successiva, entro i limiti autorizzati dal cliente. Nel momento di inserimento dell'ordine sul Sito viene richiesta esclusivamente un'autorizzazione del pagamento per l'importo indicato (con eventuale corrispondente invio di un SMS / e-mail al cliente da parte dell’istituto di credito che ha emesso la carta, secondo le condizioni che regolano il rapporto tra il cliente e il proprio istituto di credito). L'autorizzazione non implica l'addebito del denaro ma semplicemente una prenotazione dell'importo relativo. Al conferimento dell'ordine al corriere, spedizioniere o comunque ad altro soggetto incaricato da Freeda per la consegna, viene effettivamente richiesto l'addebito della somma dovuta. Questo garantisce che la somma venga addebitata sulla carta di credito solo al momento della spedizione materiale e certa dei Prodotti e solo per l'importo relativo ai Prodotti effettivamente spediti.

PayPal
Se il cliente dispone di un account PayPal, può scegliere questa modalità di pagamento. In tal caso, il cliente sarà reindirizzato sul sito PayPal per procedere al pagamento. Non è possibile utilizzare la modalità di pagamento Paypal ad integrazione di altri metodi di pagamento prescelti. PayPal tutela le informazioni del cliente in quanto non vengono passate informazioni finanziarie a terzi. L'importo dell'ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento della presa in carico dell'ordine da parte del corriere. In fase di inserimento dell'ordine sul Sito, verrà semplicemente effettuata una richiesta di autorizzazione per verificare la disponibilità sul conto PayPal del cliente, senza addebito alcuno.

Google Pay

Google Pay È un sistema di pagamento che il cliente può utilizzare se in possesso di uno smartphone o di uno smartwatch compatibile con questo servizio. Per usufruire di Google Pay, il cliente dovrà scaricare l'app o accedere a pay.google.com e aggiungere una carta di debito o di credito supportata. Dopodiché è sufficiente selezionare questa modalità di pagamento al checkout ed effettuare l'accesso. Il cliente verrà poi riportato al checkout per confermare il pagamento.

Apple Pay

Apple Pay È un sistema di pagamento che il cliente può utilizzare se possiede un iPhone e ha la possibilità di navigare su browser Safari. Per usufruire di Apple Pay, il cliente dovrà aggiungere una carta di credito supportata al proprio Apple Wallet. Dopodiché è sufficiente selezionare questa modalità di pagamento al checkout ed effettuare l'accesso. Il cliente verrà poi riportato al checkout per confermare il pagamento.

  1. Consegna dei Prodotti e relative spese

4.1 Freeda provvederà a recapitare i Prodotti selezionati e ordinati, secondo le modalità scelte dal cliente e indicate sul Sito al momento dell’offerta dei Prodotti, così come confermate nell’e-mail di cui al punto 2.4, al costo indicato specificatamente nel corso del procedimento di acquisto prima dell’invio dell’Ordine.

4.2 I tempi della spedizione possono variare dal giorno seguente a quello dell’ordine ad un massimo di 30 (trenta) giorni dalla conferma dello stesso, a seconda della modalità di spedizione scelta. Nel caso in cui Freeda non sia in grado, per qualsivoglia ragione, di effettuare la spedizione entro detto termine, ne darà tempestivo avviso al cliente tramite e-mail inviata all’indirizzo fornito da quest’ultimo durante la procedura di acquisto, consentendo allo stesso di risolvere il contratto.

  1. La modalità di spedizione di Freeda è la seguente
  • Spedizione Standard

Le spedizioni standard saranno effettuate a mezzo corriere contro firma dello stesso. Il prezzo di spedizione, IVA inclusa, è indicato nella sezione del Sito dedicata alle modalità di spedizione e ricapitolata nel corso del procedimento di acquisto, prima dell’invio dell’ordine; nel caso di ordini superiori a 35,00 Euro, la modalità di spedizione standard sarà offerta gratuitamente.

Per tutte le suddette tipologie di spedizione, il cliente potrà monitorare lo stato di avanzamento della spedizione grazie al tracking number che riceverà via e-mail o tramite il Servizio Clienti.
In caso di assenza del cliente o di un soggetto autorizzato a ricevere dal corriere la consegna dei Prodotti, un secondo tentativo di consegna verrà eseguito il giorno successivo. Un eventuale terzo tentativo dovrà essere concordato con il corriere e potrà essere soggetto ad extra costo rispetto ai costi di spedizione già sostenuti. 

4.4 Freeda consegna i propri Prodotti nel territorio Italiano ad eccezione di Campione d’Italia, San Marino, Livigno e Città del Vaticano. Non sono possibili consegne presso caselle postali o a spedizionieri.

4.5 Freeda si impegna a dare comunicazione al cliente del ritardo nella consegna rispetto al termine preventivamente comunicato, indicando contestualmente il nuovo termine di consegna, se disponibile.

4.6 In caso di ritardo superiore a 30 (trenta) giorni, Freeda si impegna a rimborsare le spese di consegna ovvero offrire un buono del valore corrispondente alle spese di consegna, al cliente che ne faccia richiesta. Resta fermo il diritto del cliente di rifiutare la consegna con un ritardo superiore a 30 (trenta) giorni, chiedendo la risoluzione del contratto di vendita e il contestuale rimborso dell’importo pagato per l’acquisto.

4.7 Al momento della consegna dei Prodotti, il cliente è tenuto a controllare:

-  che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto;

- che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).

Eventuali danni all'imballo e/o al Prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, dovranno essere immediatamente rilevati, apponendo una specifica indicazione sul documento di consegna del prodotto da riconsegnarsi al corriere.
Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei Prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 8 (otto) giorni dalla avvenuta consegna, ai recapiti indicati nelle presenti Condizioni.

  1. Diritto di recesso

5.1 Ai sensi dell'art. 52 del D. Lgs. 206/2005, così come modificato dal D.Lgs. 21/2014, il cliente potrà recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di addurre motivazioni, entro 30 (trenta) giorni di calendario dalla data di ricevimento dei Prodotti.

5.2 Per esercitare il diritto di recesso di cui al precedente articolo 5.1, il cliente dovrà trasmettere a Freeda per via telematica una comunicazione in tal senso, entro i termini indicati, comunicando la propria intenzione di recedere al Servizio Clienti; in questo caso, Freeda invierà al cliente una conferma a mezzo e-mail dell’avvenuto ricevimento della dichiarazione di recesso e fornirà un’etichetta di reso prepagata che potrà eventualmente utilizzare per la restituzione dei Prodotti. Qualora il cliente utilizzi per la restituzione il corriere scelto da Freeda, non dovrà effettuare in prima persona il pagamento delle spese del reso: in questo caso, sarà infatti Freeda a pagare, per suo conto, il corriere, trattenendo dal suo rimborso le spese di spedizione, esplicitate al momento della richiesta di recesso.  

5.3 In caso di recesso il cliente dovrà restituire, utilizzando l’etichetta di reso prepagata ricevuta da Freeda o utilizzando un corriere a propria scelta, i Prodotti oggetto di recesso a Freeda entro 14 (quattordici) giorni dal recesso medesimo, al seguente indirizzo:

Freeda servizio Resi, c/o AG Digital Media, Via Morimondo 26 interno 1C, CAP 20143 Milano - i Prodotti Resi non devono essere stati utilizzati, indossati, lavati, sporcati o danneggiati e non devono riportare segni d’uso;

dovranno altresì essere restituiti integri, sigillati e completi di tutte le loro parti, nonché restituiti negli imballi originali (buste e confezioni). 

5.4 Il cliente prende atto e accetta che:  

  • non è possibile esercitare il diritto di recesso solamente su parte del Prodotto acquistato (es.: accessori, complementi, ecc...): il diritto di recesso si applica solamente al Prodotto nella sua interezza;
  • perché il recesso sia possibile, il Prodotto dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti. : gli articoli restituiti devono essere nelle loro condizioni originali, incluse le etichette, e devono essere non indossati se non per prova taglia e comunque sopra altro intimo, e non alterati in alcun modo. 

Nel caso in cui Freeda accerti la decadenza del cliente dal diritto di recesso, Freeda provvederà a contattare il cliente per proporre l’ulteriore restituzione al cliente stesso del prodotto acquistato, addebitando in quel caso allo stesso, ove già rimborsato, il prezzo del prodotto. Le spese di spedizione per la restituzione dell’articolo reso al cliente sono a carico del cliente stesso, che potrà concordare di organizzare autonomamente la nuova spedizione dello stesso. 

5.5 Freeda provvederà a rimborsare al cliente l'intero importo già pagato, al netto degli eventuali costi supplementari di spedizione ai sensi dell’art. 56, comma 2, del D. lgs. 21/14, entro 14 (quattordici) giorni dal recesso, tramite procedura di storno dell'importo addebitato, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal cliente per la transazione iniziale, salvo diverso accordo. Freeda potrà sospendere il rimborso sino al ricevimento del Prodotto ovvero sino al momento in cui il cliente dimostri di aver correttamente rispedito il Prodotto, se precedente.

  1. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITA’

6.1 I Prodotti offerti sul Sito sono conformi alle norme applicabili in Italia in materia e sono coperti dalla Garanzia Legale di Conformità prevista dagli artt.128-135 del Codice del Consumo (“Garanzia Legale”). La Garanzia Legale è riservata ai consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo ai clienti che hanno effettuato l'acquisto sul Sito per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Freeda è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del Prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato a Freeda, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto.

Per poter usufruire della Garanzia Legale, il cliente dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell'acquisto e della consegna del bene. È opportuno, quindi, che il cliente, a fini di tale prova, conservi la ricevuta di acquisto che Freeda gli invia, nonché il DDT ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell'acquisto (per esempio l'estratto conto della carta di credito) e la data della consegna.

6.2 CHE COSA È IL DIFETTO DI CONFORMITÀ

Si ha un difetto di conformità, quando il bene acquistato:

  1. non è idoneo all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
  2. non è conforme alla descrizione fatta dal venditore e non possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;

iii. non presenta le qualità e prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità o nella etichettatura;

  1. non è idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato.

Sono quindi esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità del cliente ovvero da un uso del Prodotto non conforme alla sua destinazione d'uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al Prodotto.

6.3 RIMEDI A DISPOSIZIONE DEL CLIENTE

In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, il cliente ha diritto:

  • innanzitutto, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro;
  • in secondo luogo (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore), alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta.

Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto (i) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; (ii) dell'entità del difetto di conformità; (iii) dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

6.4 COSA FARE IN PRESENZA DI UN DIFETTO DI CONFORMITÀ

Nel caso in cui un Prodotto acquistato sul Sito, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, il cliente può contattare il Servizio Clienti, ai recapiti indicati all’art. 7. Il Servizio clienti darà tempestivo riscontro alla comunicazione, indicando all'utente quali passi successivi egli dovrà compiere. Previo accordo con Freeda, il Prodotto rispetto al quale l'utente lamenta il difetto di conformità dovrà essere inviato a Freeda, che effettuerà la verifica della sussistenza o meno del difetto lamentato, al seguente indirizzo: Freeda servizio Resi, c/o AG Digital Media, Via Morimondo 26 interno 1C, CAP 20143 Milano.

Freeda si riserva il diritto di chiedere all'utente di allegare alla propria richiesta la fattura di acquisto e/o il DDT ovvero altro documento che provi la data di effettuazione dell'acquisto e la data di consegna.

In tutti casi, la riparazione o la sostituzione dei Prodotti difettosi, se dovuta, sarà effettuata nel più breve tempo possibile e comunque, salvo casi eccezionali o cause di forza maggiore, entro 60 giorni di calendario dal giorno in cui Freeda ha ricevuto il Prodotto difettoso. Nel caso in cui la sostituzione o la riparazione inizialmente scelte non fossero effettuate entro tale termine, l’utente potrà richiedere uno dei rimedi alternativi previsti dalla Garanzia Legale (sostituzione, nel caso in cui fosse stata chiesta la riparazione; riparazione nel caso in cui fosse stata chiesta la sostituzione; riduzione del prezzo o risoluzione del contratto).

  1. Reclami e richiesta di informazioni

7.1 Ogni eventuale reclamo o richiesta di informazione potrà essere indirizzato a Freeda via e-mail a: info@freedaundies.com.

7.2 Freeda risponderà ai reclami presentati entro al massimo 5 giorni lavorativi dal ricevimento degli stessi.

  1. Proprietà intellettuale

Tutti i contenuti che compaiono sul Sito (inclusi testi, immagini, marchi e tutti gli altri segni distintivi riferibili a Freeda) sono di esclusiva titolarità di Freeda. Qualsiasi riproduzione o utilizzo non autorizzato dei contenuti del Sito è severamente vietato.

  1. Utilizzo del Sito e responsabilità di Freeda

Freeda non è responsabile per ogni eventuale danno derivante dall'utilizzo del Sito o, in generale, di internet, ivi inclusa l'interruzione di servizio, l’inaccessibilità al Sito, presenza di link a siti esterni, virus, malware, o qualsiasi altro incidente o danno connesso in qualsiasi modo con l’utilizzo del Sito.

  1. Privacy

Freeda tratterà i dati dei clienti in conformità alla normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali. Per ulteriori informazioni, si prega di visionare la Privacy Policy.

  1. Legge applicabile e foro competente – Alternative Dispute Resolution

11.1 Il contratto di vendita di cui alle presenti Condizioni e la relativa esecuzione è disciplinato dalla legge italiana. Si ricorda che nel caso di cliente consumatore, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni è competente il foro del luogo in cui l’utente risiede o ha eletto domicilio. Nel caso di cliente non consumatore, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni è esclusivamente competente il foro di Milano.

11.2 E’ fatta salva l’applicazione, ai clienti consumatori che non abbiano la loro residenza abituale in Italia, delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui essi hanno la loro residenza abituale, in particolare in relazione al termine per l’esercizio del diritto di recesso, al termine per la restituzione dei Prodotti, in caso di esercizio di tale diritto, alle modalità e formalità della comunicazione del medesimo e alla garanzia legale di conformità. 

11.3 Il cliente che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni, al procedimento europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 2.000,00. Il testo del regolamento è reperibile sul sito www.eur-lex.europa.eu.

11.4 E’ fatto salvo in ogni caso il diritto del cliente consumatore di adire il giudice ordinario competente della controversia derivante dalle presenti Condizioni, nonché la possibilità, ove ne ricorrano i presupposti, di promuovere una risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II - bis Codice del Consumo.